INNOVATIVI

con l'uso di tecniche e tecnologie avanzate!

COME LAVORIAMO

La Isolmassetti lavora nel campo dell'edilizia da oltre 10 anni: abbiamo sempre messo in primo piano l'utilizzo delle più attuali tecnologie disponibili così da poter migliorare sempre più la qualità e diminuire il tempo delle lavorazioni, siano essi la posa di massetti tradizionali, massetti fluidi autolivellanti in anidrite con o senza impianti radianti, cappotti termici o isolamenti acustici. Ciò ha permesso una sempre crescente soddisfazione dei nostri clienti in tutte le provincie della Sicilia, ma non solo.

TEMPO

Con l'utilizzo dei massetti fludi autolivellanti in anidrite, moderni sistemi di trasporto e pompaggio uniti alla posa di prodotti all'avanguardia i nostri interventi vantano tempi rapidi di messa in opera:

MATTINA

Prepariamo in modo semplice e veloce la base, senza l’obbligo di applicazione di reti elettrosaldate sui tubi dell’impianto di riscaldamento o di giunti di dilatazione.

POMERIGGIO

Grazie all'uso di attrezzature all'avanguardia, i nostri tempi di esecuzione raggiungono fino a 1.000 mq al giorno, garantendo compattezza e planarità della posa. I nostri prodotti possono essere applicati già da 2,5 cm di spessore.

GIORNO DOPO

Con tempi di essiccazione rapidissimi ai vertici del mercato, è possibile calpestare il massetto già 3 ore dopo la posa, per arrivare ad una completa asciugatura in 5 giorni.

TECNOLOGIA

La differenza principale fra un massetto tradizionale (e/o tradizionale premiscelato) ed un massetto fluido autolivellante in anidrite sta nel metodo di applicazione del prodotto: sia che si parli di massetto premiscelato in silos o camion, mescolato in cantiere, massetto fluidificato o massatto fibrato, il prodotto viene sempre steso in massa ancora umido (da cui il nome "terra umida"), e la sua applicazione avviene totalmente in modo manuale, con tempi lunghi e costi della manodopera elevati.

Al contrario, il massetto fluido autolivellante viene applicato sotto forma liquida direttamente in cantiere con una speciale pompa montata sul mezzo in cui viene trasportato.

Grazie alla sua consistenza liquida, si livella in maniera automatica, e richiede solo una breve staggiatura finale.

Un’altra differenza non di poco conto, sta nello spessore: i massetti fluidi autolivellanti possono essere applicati con spessori molto inferiori, a partire dai 2,5cm, rispetto ai massetti non liquidi che devono esssere applicati con almeno 7cm di spessore.

Inoltre, il massetto fluido autolivellante possiede caratteristiche di conducibilità termica di molto superiori rispetto al massetto tradizionale, poiché con l'applicazione non si formano vuoti d'aria: ciò fa del massetto fluido autolivellante la soluzione ideale per l’applicazione su sistemi di riscaldamento a pavimento grazie infatti alla perfetta adesione che il prodotto liquido garantisce sui tubi.

Garantiamo quindi la prestazione descritta sulle schede tecniche dei prodotti da noi utilizzati e conseguentemente l’efficienza ottimale dell’impianto di riscaldamento o climatizzazione con un consistente risparmio energetico, senza rinunciare alla stabilità dimensionale del prodotto nel tempo.

VANTAGGI

I massetti autolivellanti in anidrite hanno una serie considerevole di vantaggi rispetto ai tradizionali massetti cementizi:

  • Migliori resistenze meccaniche
  • Migliore conducibilità termica
  • Spessori ridotti
  • Risparmio Energetico
  • Tempi rapidi di messa in opera
  • Totale assenza di fessurazioni
  • Assenza di inarcamento ai bordi delle stanze
  • Assenza di giunti
  • Assenza di rete elettrosaldata su riscaldamenti a pavimento

Informazioni utili massetti fluidi autolivellanti anidriteI massetti fluidi da noi utilizzati garantiscono lavorabilità in fase di applicazione e un'ottima stabilità dimensionale nel tempo: hanno un'ottima resistenza meccanica, ottima conducibilità termica, stabilità dimensionale. La levigatura finale non è sempre necessaria.